Il ruolo svolto dai fattori cognitivi nell’utilizzo o meno dei servizi di cure palliative

Nonostante il grande potenziale dei servizi di cure palliative nel garantire una migliore qualità di vita dei pazienti e delle loro famiglie, si osservano diversi ostacoli al loro utilizzo. In Paesi come la Svizzera, dove il sistema sanitario non si trova in particolari ristrettezze economiche, si ipotizza che questi ostacoli non siano di natura finanziaria o strutturale, ma che siano piuttosto legati alla presenza di preconcetti sulle cure palliative o a una mancanza di comprensione dei loro benefici.

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Lucerna e dell’Istituto Oncologico della Svizzera italiana, nell’ambito di un progetto di ricerca finanziato dalla Lega Svizzera contro il cancro e da palliative ti, ha quindi deciso di condurre una revisione sistematica della letteratura per descrivere questi ostacoli più nel dettaglio.

Nelle 52 pubblicazioni prese in considerazione nello studio, i ricercatori hanno identificato numerosi ostacoli raggruppabili in quattro macro-categorie: conoscenza delle cure palliative, collaborazione e comunicazione, credenze e atteggiamenti nei riguardi delle cure palliative e emozioni legate alla malattia. Lo studio ha inoltre dimostrato come gli ostacoli individuati siano presenti a tutti i livelli, sia tra gli operatori sanitari (per esempio: scetticismo nei confronti delle possibili applicazioni delle cure palliative nella propria disciplina o difficoltà nel parlare di temi legati alla morte) sia tra i pazienti e le loro famiglie (per esempio: la credenza che le cure palliative possano essere utilizzate solo negli ultimi giorni di vita).

Sulla base di questi risultati, i ricercatori evidenziano la necessità di migliorare la conoscenza delle cure palliative, sia tra il pubblico sia tra gli operatori sanitari, e potenziare la capacità di comunicazione e di gestione delle emozioni dei professionisti della salute. In aggiunta, è necessario investire nella promozione di un cambiamento culturale riguardo agli atteggiamenti e le credenze nei confronti delle cure palliative.

Guarda il video!

Print Friendly, PDF & Email